Riscaldamento: il presente, il futuro

Nonostante gli umani facciano di tutto per vituperarla, per denigrarla, per oltraggiarla e violentarla, la natura ancora una volta ci aiuta nonostante tutto; come? Offrendoci il modo di riscaldarsi in modo ecologico ed economico! La natura ci fornisce tutta la vita, attraverso il sole che è la fonte di energia attraverso la quale i vegetali possono crescere e sviluppare quelle biomasse legnose che durante l'inverno ci forniscono il calore di cui abbiamo bisogno per scaldare l'acqua sanitaria e le nostre case generato dalle stufe dai camini e caldaie onnivore.

Rispetto ai combustibili fossili il bilancio dell'anidride carbonica è uguale a zero. La natura ha impiegato milioni di anni per produrre il petrolio. Bruciandolo si immette nell'atmosfera anidride carbonica nuova. Bruciano biomasse legnose invece si libera solo l'anidride carbonica che era stata precedentemente immagazzinata, a bilancio zero quindi.

Le caldaie onnivore sono prodotte in 146 modelli, siamo in grado quindi di rispondere a vastissime richieste, trovando il modello che più si adatta alle vostre richieste. Dalle utenze più grandi a piccole case. Le nostre caldaie possono funzionare da sole o essere collegate in parallelo ad impianti già presenti o con i pannelli solari, pompe di calore etc. e con l'aiuto dei puffer, magazzini termici, boiler ci possono fornire tanta, tantissima acqua calda sia in inverno che d'estate.

Oltre alla caldaia è bene che l'utente si munisca di un magazzino o serbatoio in modo da stoccare il materiale combustibile con capacità stimate per il proprio fabbisogno, di una canna fumaria efficiente e di un impianto consono alle proprie esigenze: radiatori, riscaldamento a pavimento, a soffitto, a parete, a battiscopa, ad aria canalizzata in tutti i locali: la più piccola di queste caldaie onnivore è in grado di riscaldare 200 mq di casa e di fornire acqua calda per tre bagni. La potenza di tali caldaie va da 20 a 1600 kW, tutte automatizzate: accensione programmabile ed automatica, controllo fumi, controllo del caldo, tutto coordinato dal computer di bordo, costruite con molta attenzione alla praticità d'uso, alla facilità di pulizia, al comfort per chi deve usarle e, cosa molto importante non inquinano!

Un consiglio con priorità assoluta per quanto riguarda il riscaldamento, ma che vale anche per le altre cose: curate voi i vostri interessi, non demandate ad altri! Informatevi! Oggi con i media ed internet non avete più l'alibi di dire non ero informato: e pensate che per molti è un modo nuovo di riscaldarsi ma bisogna rendersi conto che questo è il fututo! Io sono 32 anni che riscaldo la mia azienda e la mia casa con caldaie onnivore e combustibili ecologici come i gusci di nocciole. Già 32 anni fa ho pensato al futuro: il petrolio costa sempre di più e se ne trova sempre di meno. Meditate gente, meditate, se pensate di aver letto qualche cosa di giusto fatemi visita e chiedetemi dei consiglio: in questo campo credo proprio di poterveli dare!

Home Page